Dintorni


Dalla Masseria sono facilmente raggiungibili in poco tempo le mete più ambite del turismo pugliese e lucano: Matera, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce e i loro dintorni: Mottola e Massafra, la Valle d’Itria con Martina Franca, Locorotondo, Cisternino, Ostuni, Fasano, Castellana Grotte, Alberobello, Putignano, Gioia del Colle, Grottaglie e numerose altre mete di grande interesse storico e ambientale.

Il mare Jonio è a pochi minuti di strada, l’Adriatico comunque a portata di mano. Con i loro colori, la gastronomia, i centri storici, i porticcioli.

 

Le visite guidate: la “Terra delle Gravine” nel tour “Medioevo in grotta”


E’ il Medioevo a restare nel cuore del viaggiatore che avrà visitato la nostra Murgia, con le sue leggende, i pellegrinaggi, le crociate. Il suggestivo itinerario della “civiltà rupestre” si offre ad incantare il visitatore, immerso a contemplare la macchia mediterranea, tra gli scenari di pietra di scoscesi dirupi quali gravine e lame, alla scoperta di villaggi e chiese rupestri affrescate…

dintorni dintorni dintorni

L’escursione comincia dal Villaggio ipogeo di Petruscio, scolpito nella roccia dell’omonima gravina, con le tipiche case grotta, la “Casa dell’Igumeno” e la “Cattedrale”.

dintorni dintorni dintorni

Si prosegue con le quattro chiese rupestri più belle: la celebre chiesa di San Nicola di Myra, definita dagli studiosi “Cappella Sistina in rupe”, la chiesa di Sant’Angelo, unica chiesa rupestre italiana scavata su due livelli, la chiesa di Santa Margherita, vera “perla” del comprensorio, ed infine, la chiesa di San Gregorio, tra i più raffinati esempi di architettura sacra scavata.

dintorni dintorni dintorni

Numerosissimi gli affreschi, bizantineggianti, databili dall’XI al XIV secolo, che le decorano: mirabili rappresentazioni di Arcangeli, Santi Apostoli, Martiri e Guerrieri, Vergini Allattanti, della Tenerezza, del Buon Cammino, Deésis, scene di miracoli e di martiri, parabole evangeliche.

Note: l’escursione guidata, prenotabile presso la Masseria Cassiere, è a cura di personale autorizzato e professionalmente preparato, per singoli e per gruppi, anche in lingua inglese. Difficoltà medio-bassa. Consigliato l’uso di scarpe comode.


Per maggiori informazioni su tutti gli itinerari turistici di Mottola, è possibile visitare il sito web www.visitmottola.com